domenica 1 novembre 2015

La solitudine del Lettore

Buona Domenica Lettori!

Oggi, 1 Novembre, splende il sole ed io avevo voglia di condividere con voi il mio pensiero su un sentimento che, sicuramente, accomuna noi BookLovers:
LA SOLITUDINE.

Non fraintendetemi, non mi riferisco alla solitudine nel senso negativo del termine bensì alla pace e tranquillità che un buon libro è in grado di regalarci.


Perchè amiamo leggere?
Ve lo siete mai chiesti veramente?

Cosa rappresenta un semplice libro nella nostra vita?

 
 L'unico oggetto inanimato (od animato?) in grado di regalarmi un sorriso, così senza pretese.
Questo è, per me, un libro.
Un numero indefinito di pagine, dal profumo inconfondibile, che raccontano la storia che vorresti vivere, scrivere o semplicemente immaginare.
Il mio migliore amico, il mio confidente, il mio compagno di giochi, il mio amante, il mio portafortuna, il mio talismano...la mia salvezza.
Si, perchè i libri ti salvano.
Ti riportano a riva dopo aver rischiato di affogare nell'insicurezza, nella solitudine, nella paura di non farcela.
Un bracciolo, un salvagente, una boa, una zattera..un porto sicuro.

#IoLeggo , tanto, forse troppo.

Ma è l'unico modo per sentirmi viva.


Come dicevo, amo moltissimo leggere ed amo ancora di più leggere in completa solitudine.

Non sto vivendo un periodo sereno e felice.
 
Esiste una cura contro la tristezza, la nostalgia e la malinconia?

Il mio rimedio, totalmente naturale, è la lettura.

Trovo che, a volte, sia bello poter far parte di una storia che non sia la tua.
Vivere le emozioni dei personaggi che ti entrano nel cuore, scoprire paesaggi sconosciuti, viaggiare nella storia. 

Io leggo ovunque.
Sul treno, su una panchina, in riva al mare, in coda in posta, ...
Ogni lettore ha, però, il suo "posto speciale"  ed il mio è un angolo del divano, dove posso farmi piccola piccola ed iniziare a sognare ad occhi aperti.
Divano, copertina, una tisana e la mia dolce cagnolina Baby che è divenuta la mascotte del mio Blog ;) 

Leggere mi tranquillizza.
Leggere mi aiuta a ritrovare il sorriso.
Leggere mi permette di mandare al diavolo la mia vita per un paio d'ore.
Leggere è uno stile di vita, è un modo d'essere.

Io sono una lettrice, una sognatrice, una comunicatrice.





Un libro è la chiave giusta per aprire lo scrigno del mio cuore <3

E Voi, amici lettori, perchè amate leggere?

 

5 commenti:

  1. Come puoi fare una domanda cosi dopo tutto quello che hai detto?
    Non saprei cosa rispondere senza sentire la mia risposta schiacciata dalle tue parole. Hai detto tutto tu, hai dato un significato più che magico alla lettura.
    Complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, non potevi farmi complimento migliore ;)

      Elimina
  2. Concordo in pieno con tutto quello che hai detto tu!!! Aggiungo però una cosa:
    L'orgoglio della lettrice! MI spiego meglio, in un mondo ormai dominato dalla tecnologia e dall'instupidimento che essa porta con sè, mi piace moltissimo leggere in pubblico. Mi sento di rappresentare una piccola comunità che porta avanti una tradizione, e in treno, in mezzo a tutti quanti immersi nei fatti degli altri su facebook, io e il mio libro portiamo avanti una piccola resistenza al futuro. E provo quindi un piacere immenso quando vedo qualcun'altro che come me, ha il naso in un volume di carta.

    RispondiElimina
  3. Le mie letture non sono forse le più adatte a dare tranquillità e serenità... Io leggo - banalmente - per riempire il tempo di un senso superiore a quello che possono offrire altri intrattenimenti.

    RispondiElimina